Ci presentiamo a questa gara con 3 ginnaste per il campionato di specialità e una per il campionato di categoria. Il sabato pomeriggio sono Jenny, per la categoria senior, Angela e Cecilia, per quella junior, a scendere in pedana per il campionato di specialità, dove le ginnaste possono presentarsi al massimo in 2 attrezzi. Obiettivo per tutte le atlete è qualificarsi per la fase nazionale, che sarà assicurata per coloro che si classificheranno entro il 6° posto. Cecilia si presenta a questa gara alle parallele e alla trave. Purtroppo qualche errore di troppo ha compromesso il risultato finale. Infatti, alle parallele, classificandosi al 7° posto, per un soffio non riesce a qualificarsi per i nazionali, e alla trave, a causa di 2 cadute, scivola al 20° posto. Volteggio e corpo libero sono invece gli attrezzi in cui si presenta Angela. al volteggio esegue un buon salto che le permette di classificarsi al 5° posto e qualificarsi per la fase nazionale; sfortunatamente, al corpo libero, il suo attrezzo preferito, cade nell’ultima diagonale e si posiziona a metà classifica, all’11° posto. Il risultato più soddisfacente è arrivato da Jenny, che con i suoi 19 anni è ancora in grande forma e con tanta voglia di gareggiare. Sia alle parallele che alla trave porta a termine 2 buoni esercizi caratterizzati da una massima precisione in ogni movimento; è proprio grazie a questo fattore che Jenny riuscirà a salire sul podio per ben 2 volte, classificandosi al 3° posto sia alla trave che alle parallele. Domenica mattina è invece il turno di Federica che gareggia nel Campionato di Categoria Senior. Poche sono le ginnaste che si presentano a questo tipo di campionato vista la difficoltà di presentarsi su tutti e 4 gli attrezzi della ginnastica. La gara comincia un po’ in salita, causa 2 cadute alla trave, ma poi procede bene con 3 buoni esercizi negli altri attrezzi, anche se i punteggi finali risultano essere un po’ al di sotto dei suoi standard. Il risultato è un 4° posto a meno di un punto dal podio. Nonostante tutto, il resoconto di questa trasferta è positivo, infatti, alle fasi nazionali, vedremo, per il Campionato di Specialità, Angela al volteggio e Jenny sia alle parallele che alla trave e, per il Campionato di Categoria, Federica.

A Meste si è svolta la fase Interregionale per il Campionato di Serie C. Le squadre partecipanti provengono da Trentino, Alto-Adice, Veneto, Emilia-Romagna e Friuli Venezia Giulia. Per questa gara le atlete vengono divise in 2 squadre: una di atlete con esperienza e una di piccole tutte al loro esordio in questa competizione. La squadra A nonstante qualche errore di troppo, si classifica al 15° posto sulle 57 partecipanti e centra la qualificazione alle Finali Nazionali. La squadra delle piccole, si comporta molto bene in gara: nonstante la loro inesperienza superano tutte le altre squadre del Trentino Alto-Adige.

15 Novembre

Per il primo anno si è svolta la gara del Campionato di Serie D anche nella nostra Delegazione. Ci presentiamo con una squadra maschile e tre per la femminile. In gioco c'è la qualificazione alla finale Nazionale a Fermo. La squadra maschile svolge un gara regolare su tutti gli attrezzi e i nostri 4 moschettieri si aggiudicano il titolo di campioni regionali e la qualificazione ai nazionali. Per le ragazze la situazione è più difficile: ben 18 squadre in gara e solo 2 posti disponibili per il passaggio alla fase successiva. Il risultato è stato strepitoso: una squadra si classifica 2^, una al 5° posto e la terza, reduce da qualche errore di troppo, si classifica al 16° posto. Enorme soddisfazione per tutti essere riusciti a classificare sia la sezione femminile che maschile alla finale nazionale!!!

crt

fotoArticolo 7938

csi

info@ginnasticatrento.it
339 3176738
ww.ginnasticatrento.it