Si è conclusa ad Ala la fase regionale del Campionato di Serie C1, C2 e del Campionato di Categoria. settimana pre-gara molto difficile dovuta all'assenza di molte ginnaste per malattia.

Federica Andreatta vince la seconda prova e si aggiudica il titolo di CAMPIONESSA REGIONALE DI CATEGORIA JUNIOR. Inoltre, vista la bassa partecipazione delle ginnaste a questo campionato dovuta all'altissima difficoltà che richiede, il Presidente Federale Riccardo Agabio ha annullato le fasi interregionali e ammesso le ginnaste direttamente alla FINALE NAZIONALE. Federica sarà l'unica ginnasta che rappresenterà il Trentino Alto-Adige in questa gara.

Jenny Chistè viene premiata aggiudicandosi il titolo di CAMPIONESSA REGIONALE DI SPECIALITA' SENIOR al CORPO LIBERO e alle PARALLELE. Sabato prossimo dovrà presentarsi alla fase Interregionale che si svolgerà a Mestre per cercare la qualificazione alle Finali Nazionali.

Nel campionato di Serie C2 purtroppo Annalisa e Cecilia non hanno confermato il risultato della prima prova. Annalisa affronta la gara non al meglio dovuta a una settimana di influenza che l'ha tenuta lontana dagli allenamenti e i troppi errori hanno compromesso il risultato. Nonostante questo si aggiudicano il titolo di VICECAMPIONESSE REGIONALI di SERIE C2 e l'ammissione alla Fase Interregionale per cercare la qualificazione alle finali Nazionali.

Nel Campionato di Serie C1 le sorprese non sono mancate. Arianna arriva in campo gara con 38 di febbre e questo preoccupa non poco gli allenatori. Nonostante tutto anche se la gara non è stata delle migliori, Arianna, Alice e Chicca vincono anche la seconda prova e si aggiudicano il titolo di CAMPIONESSE REGIONALI di SERIE C1.

Le nostre piccole, Federica, Ilaria e Martina, che hanno presentato esercizi più difficili della prima gara conquistano un meritatissimo secondo posto dietro alle loro compagne pi grandi e il titolo di VICECAMPIONESSE REGIONALI di SERIE C1.

Grande gioia all'interno della società che porterà TUTTE le proprie 3 squadre partecipanti alle fasi INTERREGIONALI che si svolgeranno in Veneto il 21 e 22 novembre.

Molta soddisfazione da parte degli allenatori, ginnaste e genitori che vedono ripagati i sacrifici che ogni giorno devono fare per arrivare a questi risultati.

Si è aperta ad Ala la seconda parte della stagione agonistica federale. La nostra associazione partecipa con 10 ginnaste che parteciperanno ai diversi campionati.

Federica Andreatta (1994)vince la prima prova del Campionato di Categoria con un bellissimo punteggio (47.950) nonostante una caduta al volteggio. Il 25 ottobre proverà a migliorare questo suo risultato per ottenere una buona qualificazione per la fase Interregionale.

Jenny Chistè (1992) che partecipa al Campionato di Specialità vince sia la prova alle parallele che al corpo libero. Come ormai da diversi anni anche Jenny si è qualificata per la fase Interregionale e i suoi punteggi fanno ben sperare per una qualificazione alla finale Nazionale.

Con molto orgoglio quest’anno la società porta in gara ben 8 ginnaste allieve (8-12 anni) suddivise in 3 squadre. Per il Campionato di Serie C1 presentiamo Arianna (1997), Alice (1998) e Chicca (1999) per la squadra A e Ilaria, Martina e Federica (2001) per la squadra B. La squadra A vince con oltre 22 punti dalla seconda nonostante una gara non perfetta; la squadra B formata da 3 ginnaste esordienti si classifica al 4° posto a soli 6 punti dalla seconda. Anche nel Campionato di Serie C2 grazie a Cecilia (1998) e Annalisa (1999), guadagnamo il gradino più alto del podio che dovremo difendere poiché le avversarie sono molto competitive.

Dal 25 giugno al 5 luglio la nostra allenatrice Susanna e la piccola Federica Piffer si sono recate a Cesena per partecipare al collegiale organizzato dalla Federazione Ginnastica d'italia. Le partecipanti erano tutte bambine selezionate dal campionato di categoria, con alcuni posti riservati alle regioni che non riescono ancora a prendere parte a questo difficilissimo campionato. Dieci giorni intensissimi con tre sedute di allenamento giornaliere. Il programma era il seguente:

- 7.30 prima di colazione una mezzoretta di corsa, preatletica e lavoro per le verticali.

- 9.30 riprendeva il lavoro nella bellissima palestra di Cesena fino alle 13.00.

-13.30 pranzo e riposo fino alle 16.00

- 16.30 terza seduta di allenamento fino alle 19.15,

-19.30 cena e giochi per le bambine.

Federica si è comportata molto bene ed ha affrontato con grinta e determinazione la mole di lavoro che veniva chiesta.

Nel frattempo l'allenatrice Berloffa Susanna veniva raggiunta da Maura Celva per partecipare al corso per la qualifica di 3° livello. 4 Giorni intensissimi di corsi, stage in palestra, discussioni, scambi di idee. Alla fine le allenatrici hanno dovuto preparare una tesi da esporre all'esame finale. Domenica 5 luglio, non senza agitazione, avendo tutti i requisiti richiesti dai Quadri Tecnici di Formazione, l'esame finale. Tutte e due le nostre allenatrici hanno superato il colloquio e si sono guadagnate la qualifica di ISTRUTTORI FEDERALI DI 3° LIVELLO prime e uniche in regione, segno della continua volontà della nostra associazione di avere tecnici di qualità inseriti in una realtà nazionale e non solo regionale.

crt

fotoArticolo 7938

csi

info@ginnasticatrento.it
339 3176738
ww.ginnasticatrento.it